Funda Poltrona
Funda Poltrona
Funda Poltrona

Funda Poltrona

Di Stefan Diez

L’impegno per la massima sostenibilità e comodità ha dato forma a Funda, una nuova gamma di sedute concepite dallo straordinario designer Stefan Diez.

La sedia, la poltrona, e lo sgabello di questa nuova collezione si presentano come una creazione realizzata unendo due parti differenti, ognuna capace di estendere il ciclo di vita del prodotto a tempo indeterminato. Lo sviluppo di Funda si è basato sulla combinazione di una struttura in metallo progettata per durare nel tempo ed una seduta imbottita che può essere sostituita dopo anni di utilizzo o se vistosamente logorato. Questo sistema intelligente facilita il riciclo indipendente di ciascuno dei materiali di questa collezione.

Funda rappresenta l’equilibrio fra la precisione e l’approccio incentrato sull’uomo adottato da Stefan Diez. La sua ricerca volta a combinare l’innovazione industriale con l’attrattività esteriore ha prodotto in questa collezione una forma incentrata sulla curva e la comodità, combinata con un rivestimento noto per le sue pieghe.

In questo modo, Funda riesce ad evocare la massima espressione di comfort e rende disponibile Ie diverse parti della gamma per ogni tipo di ambiente: progetti di ristorazione, abitazioni, spazi intermedi e ambienti per riunioni d’ufficio, ecc.

Stefan Diez

Stefan Diez

Designer

L’ingresso di Stefan Diez nel design di arredamento è avvenuto nel 1991 quando ha iniziato il proprio apprendistato come mobiliere. Diez ha proseguito gli studi all’accademia di belle arti di Stoccarda nel 1996, dove ha conseguito il diploma in Industrial Design. Ha aperto il proprio studio nel 2003 e da allora ha lavorato in vari campi del design dai mobili e complementi d’arredo al design industriale, nonché nella progettazione di allestimenti.

Newsletter

Viccarbe e_Magazine è una newsletter periodica che contiene notizie selezionate. Inviamo questa newsletter solo quando crediamo di avere qualcosa di interessante da condividere, con uno stile simpatico e divertente, per non disturbarti con quantità eccessive di notizie.